header

 Arch Nico Papalia

Domenico Antonio Papalia, detto Nico, Architetto,  nasce il 15 Giugno 1968 a Vigevano, Pavia .
Studente di Architettura, disegna arredi su misura e oggetti di design ottenendo i primi riconoscimenti.

Nel 1998 si laurea al Politecnico di Milano, con Premio di Laurea e Borsa di studio, nello stesso anno progetta la prima villa per un cliente privato.

Nel 1999 frequenta il Master in Design Strategico organizzato dal Politecnico di Milano e partecipa ad un progetto per l’ideazione di prototipi di copertoni colorati presso la PIRELLI PNEUMATICI. Negli anni successivi ottiene altri incarichi per abitazioni private e collabora con lo studio dell'Architetto M.Bosi, di Voghera PAVIA.

Nella primavera del 2004 apre il suo studio di Architettura in Mornico-Losana sulle colline dell' Oltrepò Pavese, dove vive ed esercita la professione. Progetta residenze private, utilizzando sistemi costruttivi a secco e  a basso impatto ambientale, oggetti di design e interni.

Nel 2017 viene eletto Consigliere dell'Ordine degli Architetti di Pavia.
 

Domenico Antonio Papalia, said Nico, Architect, was born the 15 of June 1968 in Vigevano, PAVIA Italy.
Student of Architecture he projected furniture and design objects obtaining some first recognitions.

He graduated in 1998 at the Politecnico of Milan rewarded with a Degree Prize, in the same year he projected his first house.

In 1999 he attended a Master in Strategic Design and took part in a project to design prototypes of coloured tyre for PIRELLI TYRE company. In the following years he obtained the charge to design other private houses and he collaborated also with Architect M. Bosi’s study in Voghera PAVIA.

In 2004 he opened his own office in Mornico Losana, on the hills of Oltrepò Pavese, in north-west of Italy, where he actually lives and works. He designs objects, interiors and residential architectures using new building technologies with dry systems and new materials, to get the best levels of energetic saving.

In 2017 he is elected councilor of the Pavia architects' order.

 

 

/
    JoomSpirit